giovedì 29 settembre 2011

Ancora su "Leonardo, diario intimo di un genio"

Ricevo un articolo di Maria Lardara su "Leonardo, diario intimo di un genio", che non è mai uscito su Il Tirreno.
Le recensioni o i commenti sugli spettacoli o eventi culturali in generale sono così rari che quando vengono scritti sono da tenersi in grande considerazione.

"La scommessa era riuscire a portare sul palco un Leonardo da Vinci anti-convenzionale, fuori dal cliché abusato del genio che tutti conoscono. E la coppia Carlo Monni – Maila Ermini, quest’ultima nei panni della madre dell’artista oltreché di inedita musicista, l’ha vinta. Lo dimostrano i quasi 200 biglietti staccati nelle prime sue serate di “Leonardo, diario intimo di un genio”, spettacolo che ha inaugurato  la stagione 2011/2012 del teatro La Baracca di Casale. Tutto esaurito per il doppio appuntamento dello scorso weekend con grande soddisfazione della direttrice artistica, Maila Ermini. E sabato 19 e domenica 20 novembre si replica con lo stesso spettacolo.  M.L."

Nessun commento:

Spigolature datiniane

Mi scrivono sull'opera Nel nome del Dio e del quattrino :  "Siamo gli spettatori di Firenze... Bello lo spettacolo sul Datini, i...