venerdì 28 ottobre 2011

Poemetti carbonari

E' il titolo del nuovo blog, dove metterò ogni tanto alcune mie poesie. Intanto tutte quelle che ho trascritto su Primavera di prato. Il collegamento è a fianco.
Ciao.
me

Nessun commento:

Hai vissuto abbastanza, puoi morire!

In vari articoli che leggo sui giornali qua e là ( per esempio in un articolo "Espresso" contro il da me mai amato D'Alema; i...