martedì 17 gennaio 2012

Il sindaco Cenni è fra gli ultimi

Non seguo le classifiche del Sole 24h, che trovo ganze boutade propagandistiche.
Tuttavia è un fatto, quello che nella classifica dei sindaci, il sindaco Cenni si trovi fra gli ultimi della lista.
La sua discesa si percepisce nell'aria. Ha perso tanti consensi, e non solo per l'avviso di garanzia.
Il sindaco Cenni è là, nel palazzo, e come il suo predecessore che pure era di altro colore, rimane lontano.
Di tante promesse, quante mantenute finora?
Voglio essere buona e dire cose buone, senza acidità, senza partigianeria, mi sforzo, e tuttavia, egli appare un sindaco di immagine, poco incisivo, non sembra avere libertà di movimento. Tergiversa, è incerto, un vero don Abbondio.
Manca di sostanza la sua azione politica e amministrativa.
Affida agli uffici di immagine comunali, alla comunicazione, la sua fortuna. Dovrebbe smetterla di far snocciolare numeri a favore, cambiare totalmente strategia, affidata a quelle personcine che gli stanno attorno come condor...
Insomma, davvero voglio essere buona: il principe ha poco tempo per svegliarsi, recuperare, pochissimo, questi anni davvero perduti.

Nessun commento: