sabato 24 agosto 2013

Aperitivo Arcobaleno: la Toscana istituzionalizza la cultura dello sballo con Cristina Scaletti

Mentre a Gallipoli, in Puglia, c'è una riunione in Prefettura per porre rimedio allo scempio estivo causato dalla cultura del bere e dello sballo -così come in altri posti in Italia c'è allarme per il fenomeno -  in Toscana si celebra l'"Aperitivo Arcobaleno", in cui si invitano i toscani a bere e a ritrovarsi davanti ai vari cocktail e ai prosecchini.
Insomma, si invita a bere e a dimenticare lo scempio che si sta compiendo, da parte delle istituzioni a vario livello, nei confronti del territorio e della sua gente.
Si istituzionalizza così la cultura dello sballo.

Tutto questo grazie alla grande pensata dell'assessore Cristina Scaletti, ex-IdV, da qualche mese velocemente passata a Scelta Civica al fine di andare in Parlamento.

Per fortuna non c'è riuscita.
Speriamo torni presto alle sue competenze medico-ospedialiere.

Nessun commento:

Di turismo si muore

All'inizio il Ministero del turismo non esisteva. Il primo fu il   Ministero dei Beni Culturali e l'Ambiente, istituito da Moro...