lunedì 12 agosto 2013

Bilancino di spesa comunale

Hanno finalmente pubblicato il bilancio di previsione di spesa del Comune di Prato.

La catalogazione delle spese è estremamente generica ed è difficile poter avere un quadro specifico sulle spese che si hanno in animo di fare. Spiccano in negativo i 30.000 euri circa previsti per il turismo della città: ciò significa nessun sostegno al turismo; ma poco o nulla anche  per le aree protette, i parchi naturali, la protezione naturalistica e la forestazione; 40.000 euro circa!

Poi non si capisce cosa siano le 'altre modalità di trasporto' a cui si assegnano 10.000 euri: le carrozze con cavalli? 
E poi, alla voce 'giovani', cosa di intende? Soldi per Officina Giovani? Mantenimento del personale e servizi?...organizzazione di eventi eccetera?

Per la valorizzazione dei beni di interesse storico si assegnano 230 mila euri. Ma non sono un po' pochini?

Daremo un premio a chi dice sotto quale voce potrebbero essere nascosti i soldi per la Città Etrusca sul Bisenzio o le Cascine di Tavola o il Parco Archeologico della Calvana o, ancora, la valorizzazione del Parco della Piana...!


Nessun commento:

La memoria ha un piccolo teatro

Ho ritrovato le fotografie di quando, mio padre e io, iniziammo a trasformare La Baracca in un piccolo teatro. Le fotografie del cantiere. ...