venerdì 28 marzo 2014

Nella girandola delle elezioni (6): Cenni, il ritorno

Avevate qualche dubbio?
Cenni si presenta senza l'ala protettrice dei partiti, almeno apparentemente.
Il suo cavallo di battaglia, l'aeroporto e contro il suo ampliamento: sembra un po' pochino, ma in realtà è un grosso impegno.
Il simbolo della sua lista è il tessuto, e questo la dice lunga. Ma che tipo di tessuto? Sembra tipo tartan scozzese, che indica 'appartenenza e distinzione'.

Più chiaro di così.


(La foto è tratta dal blog di Paolo Calamai, Pratoreporter, che sostiene Roberto Cenni).

Nessun commento:

La memoria ha un piccolo teatro

Ho ritrovato le fotografie di quando, mio padre e io, iniziammo a trasformare La Baracca in un piccolo teatro. Le fotografie del cantiere. ...