martedì 22 aprile 2014

Caro Michele

E' morto Michele Sciarrillo, storico gestore del Caffè Teatro a Prato, situato davanti al Teatro Metastasio.

Era tornato a Potenza, perché a Prato, nonostante ce l'avesse messa tutta, era stato messo in disparte, e perché nella sua terra,  diceva, aveva progetti.

Prato è una città ostile, che non aiuta nessuno.

Così commentavamo spesso.

La retorica post mortem è fastidiosa.

Nessun commento: