mercoledì 2 aprile 2014

SECONDA CANZONE ELETTORALE: IO VOTO IL KU

Io sono buono
io sono bello
io voto il KU
di questo e quello;

la mia targhetta
è molto chiara,
io sto con tutti
io mela rara,
un pò bacata
in verità;

ma che ci fa?
Io voto il KA...

Io sono un giorno
pluristellato,
e poi mi volto
dall'altro lato,

non si sa mai
chi vince poi,
io voto il KE...

Come, perché?

Metti, che vuoi,
c'è la sorpresa
e c'è una resa

di un astro o quello:
io voto il KO
di tuo fratello.

Ah, non ce l'ha?
E che ci fa...

Se si può fare
per oggidì
io voto il KI.

E' certo, sì.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Ah ah ah

Anonimo ha detto...

E' troppo forte!

Anonimo ha detto...

La mia targhetta, la mia targhetta!
Hai individuato subito il lecchino della stagione. Almeno uno sicuro. Lo scalatore.
Grazie, mi sento meno solo.