martedì 6 maggio 2014

Programmi elettorali: Lista Città Forte

Nel caso di "Città Forte" il candidato sindaco, mi si permetta, è più forte del suo programma, che più che programma è una serie di punti chiari e definiti, ma generici della propria intenzione politica. Un programma che vede la libertà dell'essere umano minacciata e che per questo si vuol muovere contro il sistema burocratizzato e statalista dell'amministrazione e contro il degrado; insomma, un programma chiaramente della Destra Liberale.

Se questo è il programma definitivo, non lo ritengo utile per comprendere intenzioni politiche della lista; manca l'aspetto culturale e didattico, per esempio; poca attenzione al sociale.

Non sono assolutamente detti poi come i punti elencati saranno realizzati.

Il voto che do al programma nel suo complesso: insufficiente.

P.S. (Del 13 maggio 2014): esiste una versione migliore di questa, che si può consultare sul sito internet del Comune di Prato, ma comunque si tratta di un programma 'per sommi capi', se paragonato ad altri. Rimane comunque valido il commento nel suo complesso. Rimane anche valida la valutazione positiva del candidato, fra i migliori dal punto di vista della comunicazione, capacità retorica e preparazione sugli argomenti).
http://www.po-net.prato.it/elezioni/2014/programma/prato/

Nessun commento:

Prato città cannibalizzata

Prato è una città che è stata cannibalizzata. Basta confrontare il suo centro storico con un'altra città toscana che non sia Firenze....