lunedì 22 settembre 2014

I lavori mai finiti nel Comune di Prato (1): il sovrappasso pedonale sulla Tangenziale (Viale Salvador Allende)

Inizio oggi la rubrica: "I lavori mai finiti nel Comune di Prato".
Il sovrappasso pedonale sulla Tangenziale che va verso Seano -  dove in località San Giusto, via Cava incontra il Viale Salvador Allende tramite una rotatoria per il traffico veicolare a poche centinaia di metri dal nostro caro Parco Prato -,  da almeno due anni si trova nelle condizioni che vedete nelle foto sotto.
Quasi fantascienza attraversare a piedi o in bicicletta viale Salvador Allende senza rischiare la vita. Insomma da Tobbiana per San Giusto e viceversa è ormai possibile andare, anche perché le condizioni della strada che giunge sulla tangenziale dai rispettivi borghi, via Cava, è senza protezione, e per ciclisti e per pedoni, il tutto aggravato da una vegetazione pre-occupante ai cigli della carreggiata.
I pedoni e i ciclisti a Prato sono considerati nulla, soprattutto ora a elezioni concluse.
E con la periferia ci si sciacqua solo la bocca, colluttorio del politichese 'de noantri'.




Nessun commento:

Parma aveva bisogno di diventare capitale della cultura?

Parma sarà la Capitale della Cultura 2020. Ma questa città aveva proprio bisogno di essere incoronata? Ci sono altre città che forse avre...