sabato 11 ottobre 2014

STASERA MIRIAM 3

Grazie a tutti quelli che stasera verranno a vedere MIRIAM.

E' la terza replica. La terza replica del nuovo anno senza un centesimo pubblico.

Nemmeno le bricioline per la pubblicità, quello che riuscivamo a strappare, del tipo mille euro se andava bene.

Mi sembrano mitici i tempi in cui si prendevano quattromila euro. E' successo solo una volta, è stato il massimo, al tempo di SIPARIO APERTO.

Ma anche per questa assoluta libertà, come qualcuno ha detto, possiamo mettere in scena testi come Miriam, che parla, fra le altre cose, del carcere.

I nostri non sono argomenti che sono cari ai dirigenti, è noto. O agli omaggianti critici teatrali, quei pochi rimasti, che vanno soltanto al 'festivals' foraggiati.

Siamo calpestati e censurati. Tuttavia siamo qui e ci saremo ancora, non abbiate dubbi, per proporvi sempre questo teatro politico, l'unico teatro possibile. Oggi il resto non serve a niente.


Nessun commento:

Morire da turista

Sono morto da turista. Un privilegio per pochi. Nemmeno me ne sono reso conto. Ero lontano dalla mia città, Barcellona, che in questi gio...