sabato 21 febbraio 2015

A Prato la Bella Giuntina addormentata (nell'Interporto della Toscana Felix)

Si sa, abbiamo ormai notizie concrete dell'espansione dell'Interporto della Toscana Centrale, altri 22 ettari di territorio mangiato, alla  faccia degli Etruschi e di Gonfienti!, con il consenso e il beneplacito della SBAT (la soprintendenza...). La battuta ve la risparmio, sarebbe troppo facile...

Intanto la Giunta comunale dorme, e gira già la favola della Bella Giuntina Addormentata pratese,  una versione tutta moderna che si svolge non nel bosco, bensì all'Interporto...Altro che promesse di rilancio dell'area archeologica! Altro che riapertura del misero sito!

Intanto, copio e incollo un'altra bella notizia sulla nostra Regione, la Toscana 'Felix', sul probabile prossimo futuro consumo del territorio. 

http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/02/21/toscana-dalle-cave-alle-spiagge-pd-snatura-piano-paesaggistico/1443966/

1 commento:

Anonimo ha detto...

Questo sfruttamento del territorio per fare cassa, distruggendo il distruggibile, è degno dei peggiori palazzinari, stile"Le mani sulla città" di Rosi.
Io compiango chi questa gente l'ha votata pensando che fosse"un'altra storia"-
Poveri illusi.

Sogno di una meteo-allerta-terrorizzata

Piove piove piove. Sono affaticata. Sono alla guida. Sulle strade la segnaletica è assente. Si vede solo asfalto nero. Che brilla brilla...