venerdì 24 aprile 2015

La Baracca cambia muta



Come le lucertole che vivono sotto la Baracca, davvero!, ci rinnoviamo. Il Teatro La Baracca sta cambiando pelle.  Si cambia muta!
E' anche questo un modo per festeggiare la 'nostra' resistenza e liberazione, contro i nostri oppressori, i dileggiatori, i finti indifferenti;  per liberarci da chi ci voleva e ci vuole 'morti'.

Saremo invece ancora più belli e presenti.

Nessun commento:

La finzione diventa realtà: ecco come andato il debutto di "A che ora è la rivoluzione?"

C'è stata davvero ieri sera, un piccola rivoluzione durante il debutto di "A che ora è la rivoluzione?". Sembrava che la st...