lunedì 6 luglio 2015

La letteratura furbaglia di Elena Ferrante

Sono anni che i critici stanno dietro a questa Elena Ferrante, di cui non si conosce il viso.
E' arrivata perfino terza al triste Premio Strega.

In America sono letteralmente impazziti per questa scrittrice d'appendice.

Ma non è la qualità del suo scrivere ciò di cui parlo.

E' la perfetta operazione di immagine e vendita, per cui è stato confezionato il mito.

Il nuovo genere, letteratura furbaglia.


Nessun commento:

Parma aveva bisogno di diventare capitale della cultura?

Parma sarà la Capitale della Cultura 2020. Ma questa città aveva proprio bisogno di essere incoronata? Ci sono altre città che forse avre...