mercoledì 22 luglio 2015

"Lo spettacolo della città" e ...le compagnie dei copioni

Per Lo spettacolo della città ci sono varie scopiazzature/spazzature in atto.
A piedi, in treno e a cavallo.

Non c'è niente da fare. Ci 'seguono' disperatamente, e copiano copiano copiano.
Sembra che abbiano copiato anche il format della Festa della Poesia. 
La cosa più triste è che assessori e direttori danno credito a mediocri copioni. Anzi, spesso anche loro lo sono. 
Un mondo di presunti artisti spacciatori di nulla. Vuoto. 

Vi aspetto domenica 26 luglio per un altro 'giro' teatrale della città.




Nessun commento:

Morire da turista

Sono morto da turista. Un privilegio per pochi. Nemmeno me ne sono reso conto. Ero lontano dalla mia città, Barcellona, che in questi gio...