lunedì 14 dicembre 2015

Domenica Meraviglia

Lontana
dai vostri localini
snob sob bob
fra poesie e canzoni

in un parterre
stile neoclassico obliato
con accanto vecchietti
color sfumato comunista
o giovanotte demodé
dai nomi fantastici
Selvaggia Corilla
Geggè,

ai piedi di colonne doriche
dimentica delle vostre birre
di lamenti connessioni
snob sob bob
di primi piatti
e mercatini,

finalmente
è nata mia figlia,
Domenica Meraviglia.

Nessun commento:

La finzione diventa realtà: ecco come andato il debutto di "A che ora è la rivoluzione?"

C'è stata davvero ieri sera, un piccola rivoluzione durante il debutto di "A che ora è la rivoluzione?". Sembrava che la st...