lunedì 1 febbraio 2016

Io spaccio, tu spacci

Grande polverone a Prato per il servizio de Le Iene, dove si mostra che la stazione di Porta a Serraglio è preda di spacciatori.

Aspettiamo qualche dichiarazione dal nostro Sindaco; ché se è vero che il servizio è brutto, sensazionalistico, confezionato in modo da creare il polverone e quindi dico non perfettamente onesto e professionale, tuttavia è indubbio che Porta al Serraglio sia diventata 'Porta al Dettaglio'  (della Droga).

Siamo lontani da una città che può candidarsi minimamente a diventare 'città della cultura', anche se sappiamo che tali trofei, come tanti premi e riconoscimenti, non sono altro che in funzione strumentale eccetera. E quindi, come certi servizi giornalistici, possono farci nascere qualche dubbio.

A proposito della prossima capitale della cultura: basta fare una giratina alle Fornaci, a Pistoia, a non molti passi dal centro, per capire che se non è come Porta a Serraglio di Prato, la situazione è altrettanto devastante.

Come al Serraglio, arrivare e scappare laggiù, è tutt'uno.

Nessun commento: