giovedì 10 marzo 2016

Non basta chiamarsi Ranieri per fare Pasolini

Ho visto il promo sull'ultimo film di Pasolini interpretato da Ranieri.
Bocciato, bocciato subito!
Un Pasolini con un pur lieve accento napoletano è impossibile, impossibile da guardare, da ascoltare.
Pasolini aveva una chiara, marcata 's' sonora, con altri tratti inconfondibili della lingua italiana del Nord.
Attori, studiate la dizione, se non altro per interpretare altri dialetti.
E poi basta, basta con la speculazione cinematografara su Pasolini!

Nessun commento:

Domani replica de "Le Maschie"

Domani, sabato 18 novembre, ore 21, seconda e ultima replica de L e maschie a La Baracca. Non credo che, dopo l'appuntamento di do...