martedì 12 aprile 2016

Vauro, o la paura fa 5 Stelle

In una vignetta intitolata "E' morto Casaleggio", Vauro ha disegnato una vignetta con Grillo burattino dai fili spezzati.

Sembrerebbe la vignetta dell'artista al servizio di certo sistema politico, che vuole scongiurare il pericolo del raggiungimento del quorum e una vincita dei sì al referendum di domenica sulle trivelle in mare per tirar su petrolio.

Che, come molti altri referendum, ha una valenza assolutamente politica, e specificatamente contro Renzi.

La vignetta sorte però l'effetto contrario al suo obbiettivo.


1 commento:

Anonimo ha detto...

Vauro,e altri di area PD piu' o meno filo renziani, in passato si scagliava contro Berlusconi e tutto cio'che si portava dietro( conflitto di interessi, leggi ad personam etc etc). Ora si tappa con delle belle fette di prosciutto entrambi gli occhi su cio'che fa il governo di Renzi e si scaglia con livore e spesso cattivo gusto contro i5 stelle. Forse perche 'in alcuni casi stanno facendo cose assai piu' "di sinistra" del PD,e gli rode ammetterlo. Percio'ne fa oggetto della sua satira in modo piuttosto sbracato. A volte oltrepassando il buon gusto e il rispetto per chi e'appena deceduto.

Sogno di una meteo-allerta-terrorizzata

Piove piove piove. Sono affaticata. Sono alla guida. Sulle strade la segnaletica è assente. Si vede solo asfalto nero. Che brilla brilla...