venerdì 6 maggio 2016

"Eccezionale veramente": un brutto supermercato di comici

Ho visto per pochi minuti il programma televisivo sul canale LA7 "Eccezionale veramente", con Diego Abbatantuono e altri.

Il formato è quello del provino, ma il risultato è quello del supermercato - tanta roba ma pochissima qualità - , dove comici di dubbio gusto e una giuria capeggiata dallo stesso attore tentano variamente di intrattenerci e, peggio ancora, di farci ridere.

In questo programma la funzione irrisoria del comico è del tutto spenta, e viene davvero da piangere, nonostante qualcuno dei 'provinanti' possa presentarsi in modo anche buffo. 

In più, la carrellata continua non valorizza i comici, che vengono subito 'cancellati' da quelli successivi, e questo dimostra la funzione consumistica supermercatale del programma stesso,  dove i veri protagonisti sono i presentatori scrutinanti. Quindi il programma non fa nemmeno un servizio di valorizzazione di nuovi talenti.


Nessun commento:

Riflessioni dopo la presentazione della stagione

Gianfelice mi ha detto: "Sembra un teatro finanziatissimo, e invece il teatro, la stagione non riceve un centesimo". Forse è ...