mercoledì 18 maggio 2016

Svegliati, Sindaco!

Svegliati, Sindaco!
Questa è ormai
un disastro di città

furti, assalti,
iniquità.

Ti lasci fotografare
con barba senza barba
versione moschiettiere;

sei presente
al convengo icsypsilon,
organizzi
feste per i magnati
dirigenti
per rinsaldare patti
elettorali e non,
mandati
coi potenti.

Mostri d'essere il perfetto guardiano,
insieme al tuo assessòrio,
del nulla-cambiamo.

E infatti qui, noi,
spesso senza lavoro,
sguazziamo solo
nella cacca.

Svegliati, Sindaco,
la città va ormai all'ingiù
(si dice anche 'in vacca');
davvero come dicono,
sindaco, sei solo marionetta
e nulla più?



Nessun commento: