lunedì 13 giugno 2016

Torna "L'amore è un brodo di capperi"

Al Teatro La Baracca giovedì 16 giugno alle ore 21,30 torna L'amore è un brodo di capperi.

Questa appare come una commedia 'leggera', ma non lo è affatto. Infatti, nonostante le vesti di commedia e alcuni cliché che sempre il riso porta con sé,  l'opera nasconde alcuni significati e allusioni che mostrano le difficoltà emotive e le insensatezze sentimentali di noi miseri moderni. Più profondamente essa tratta del 'perturbante', ma in versione leggera, comica, con un capovolgimento di morte/vita-eros. Insomma,  tramite l'elemento dello scatenamento erotico, dello 'spaesamento', il brodo di capperi appunto, il perturbante è qui 'degradato' a riso. Ma la degradazione non significa alleggerimento, bensì trattamento moderno, e quindi antiromantico e sarcastico, del fenomeno.
E' sempre piacevole riproporre questa commedia anche se faticosa, come tutte le opere complesse che si eseguono da soli. Ne sto portando avanti la versione cinematografica. Chissà.
Teatro la Baracca

Al Teatro La Baracca 16 giugno 2016 ore 21,30

L'AMORE E' UN BRODO DI CAPPERI
Scritto e interpretato da Maila Ermini

Al mare, d’estate, in uno stabile dato in affitto per le vacanze, qualcuno prepara, per insaporire un amore scipito a mo' di gioco, un brodo di capperi. L’odore che si sprigiona attorno è fortissimo, bruciante, afrodisiaco.
I villeggianti, infastiditi e turbati, chiedono spiegazioni, protestano -perché, come?, - ma allo stesso tempo ne rimangono colpiti e inebriati. Nessuno, fatalmente, sarà più quello di prima.

Ingresso 8 euro,  perché il Teatro La Baracca non riceve alcun finanziamento pubblico.


Nessun commento:

La memoria ha un piccolo teatro

Ho ritrovato le fotografie di quando, mio padre e io, iniziammo a trasformare La Baracca in un piccolo teatro. Le fotografie del cantiere. ...