martedì 9 agosto 2016

Il Sud è più a Sud

Un viaggio nel Sud d'Italia mostra quanto il Sud sia sprofondato ancor più a Sud, travolto dalla crisi, nell'incuria e nell'indifferenza di una classe dirigente colpevole, che tollera comportamenti criminali e ne è complice.
Ho assistito a uno scippo, così, in diretta, per le vie della città vecchia di Bari, mentre andavo a rivedere la cattedrale.
La rapidità e la violenza dell'atto, un uomo che scippa addirittura un altro uomo (e non una donna come avviene di solito) sfilandogli dalle mani il borsello, la rincorsa del derubato, la fuga in motorino del ladro. Le urla.
Quando il vigile 'in panza' ci racconta che gli scippi avvengono ovunque, mi viene voglia di 'menarlo'.

La cittadinanza subisce e non protesta per la barbarie, quando invece dovrebbe buttare per strada questi baronetti a suon di calci nel sedere.

Nel Sud i briganti sono in città e le campagne servono per le discariche
.


Nessun commento:

"Un nuovo palinsensto per gli Etruschi di Gonfienti": una anticipazione

Copio di seguito una anticipazione del Prof. Preti per la conferenza che terrà domenica 17 dicembre ( ore 16 con ingresso libero) al Teatro...