venerdì 26 maggio 2017

Ciao, Fiorenzo Gei

Ciao, Fiorenzo Gei: eri un grande uomo di cultura, e una vera forza della Natura. La tua morte è una perdita enorme per la città di Prato, e per tutti noi.

5 commenti:

vittorio giugni ha detto...

Ma sei sicura? Non trovo la tragica notizia da altre parti!!!

Maila ha detto...

Buongiorno, Vittorio.
Questo è il comunicato de Il Tirreno: http://iltirreno.gelocal.it/prato/cronaca/2017/05/26/news/e-morto-il-presidente-del-cai-investito-in-via-roma-1.15395220?ref=hftiprea-1.

vittorio giugni ha detto...

Grazie Maila..............

Giampiero Maffeis ha detto...

ciao Fiorenzo caro amico e collega

Gianfelice D' Accolti ha detto...

Fiorenzo Gei, che ho conosciuto in occasione della prima edizione del Laris Pulenas, quando lui e altri del CAI ripulirono lo spazio su Poggio Castiglioni permettendoci di inscenare lo spettacolo, nel pieno rispetto ambientale; una vera forza della natura, una vera forza della cultura, un eco-esempio per questa citta' e per noi tutti, una risorsa che manchera' perche' chi come lui ha potuto coniugare l'amore per la natura e la scienza colla sensibilita' per l'arte, la musica.
Un Uomo.
Grazie Fiorenzo