sabato 3 febbraio 2018

Candidati, arrendetevi!

Candidati, arrendetevi!

Non solo non sappiamo chi siete, per quale motivo siete venuti qui, a che pro vi lasciate immortalare in foto imbarazzanti che fate pubblicare qua e là che vi rappresentano come santini di defunti, ma soprattutto e innanzitutto non sapete voi chi siete e chi o cosa rappresentate.

Tornate a casa, scandidatevi!, anche se vincerete, sarete persi, seduti su scranni solitari e tarlati finendo decomposti o ingurgitati per sempre.

Candidati, arrendetevi!

Nessun commento:

La finzione diventa realtà: ecco come andato il debutto di "A che ora è la rivoluzione?"

C'è stata davvero ieri sera, un piccola rivoluzione durante il debutto di "A che ora è la rivoluzione?". Sembrava che la st...