venerdì 1 giugno 2018

Nuovo governo.Osservazione punto uno: accumulazione del potere.

Osservazione punto uno: accumulazione del potere.

Mentre aspettiamo che il governo del cambiamento si avveri, sperando non sia un cambiamento in peggio, ecco che osservo che non è cambiato il sistema dell'accumulazione del potere nel capo, per cui abbiamo Luigi di Maio e Mattini Salvini entrambi investiti della carica di: capo di partito (o movimento, uguale), vice Presidente del Consiglio e Ministro (e di quali ministeri, poi!).

Le cariche sono aumentate o comunque non c'è, almeno per il momento, alcun cambiamento rispetto al passato. 

Il rischio è che si usino i ministeri per la propaganda personale e di parte, e veicolo di paragone fra i due, con probabile vittoria finale di Salvini Ministro degli Interni su Di Maio Ministro del Lavoro.
E' più facile buttare fuori gente (o metterla dentro) che dare lavoro. Vedremo.

Nessun commento:

I gilet gialli non hanno nessun capopolo che li porta in piazza

Il popolo francese non si fa rubare la protesta da nessun capopopolo. In Italia ce la facciamo prendere da tutti. Ora uno, ora l'al...