mercoledì 25 maggio 2016

Firenze: la voragine e il renzindaco Nardella

Una voragine spaventosa si è aperta su Lungarno Torrigiani a Firenze, e sembra dicono raccontano che è stato il cedimento della tubatura dell'acqua. Dopo, dicono raccontano e sembra, che la tubatura e l'asfalto fossero stati rimessi in sesto...da poco!

Se Prato è gestita da un renzindaco sbiadito, Firenze...da un alfiere altrettanto insignificante, ma molto attento! Infatti, su Twitter, il torrese alfier Nardella racconta, mentre la città sta sprofondando in Arno,  di una 'app' da scaricare!

Mi chiedo: il renzindaco e i suoi sodali, per riparare il danno nella città 'più bella del mondo', dovranno di nuovo affittarla come set per il matrimonio di un altro merlo indiano di turno?

Ce la facciamo a mettere un po' in gratella i vertici di Publiacqua SpA oppure, visto che non c'è controllo e a capo li mettono 'loro', gli stessi che hanno messo a giocare a sindaco i Nardella i Biffoni e gli altri renzindaci, gliela facciamo passare liscia liscia?

La voragine è proprio simbolo della politica che feisbuktuitta, fasulla marcia di questi anni.


P.S. Per solidarietà con la padrona fiorentina, anche la servetta pratese sta un po' senz'acqua!
Ultim'ora (o forse ultim'ira): ecco il video che dimostra che sarebbero potuti intervenire prima, che durante la notte quel tratto di Lungarno si era già completamente allagato!:

http://video.corrierefiorentino.corriere.it/voragine-ponte-vecchio-lungarno-allagato-sei-ore-prima-crollo/7f805208-2250-11e6-97b7-3b162404fb3e


4 commenti:

Anonimo ha detto...

Pare che abbiano fatto"lavori" per ben tre volte nell'ultimo anno in quel tratto del llungarno . Chissà come è con quali criteri. ... qualcuno dovrebbe spiegare a Nardella che un cantiere DAVANTI agli Uffizi va seguito in modo diverso da quello per coprire una buca in periferia. Non siamo a Capracotta, ma a Firenze! Senza contare che è puro miracolo che non ci sia scappato il morto!

massimo ha detto...

...ma avete presente publiacqua???

https://provinciadiprato.wordpress.com/2016/05/25/intervenga-la-magistratura/

ciao

Maila ha detto...

Il problema dell'acqua risolto con le 'macchinette': http://primaveradiprato.blogspot.it/2014/03/cascine-di-tavola-e-altri-disastri.html

Sull'acqua, ormai del tutto compromessa a Prato e zone limitrofe: http://primaveradiprato.blogspot.it/2014/11/sei-anni-di-diario.html

e tanti altri post, inutilmente, ho scritto sull'acqua inquinata - vedi impianti Gida - di Prato.

Anonimo ha detto...

Ne' Il Corriere della sera, ne' La Stampa ne' Repubblica online danno oggi un minimo di aggiornamento sul lungarno affogato dai tubi vecchi.
Che strano...
Gianfelice

Domani replica de "Le Maschie"

Domani, sabato 18 novembre, ore 21, seconda e ultima replica de L e maschie a La Baracca. Non credo che, dopo l'appuntamento di do...