mercoledì 27 giugno 2018

La filosofia del teatro, un seminario a La Baracca

In anteprima rispetto alla presentazione delle prossimi spettacoli e incontri della stagione 2018-2019, annuncio una ripresa insolita delle attività al Teatro La Baracca.

Sabato 22 settembre 2018, dalle ore 16,30 alle ore 20 terrò il seminario dal titolo:

LA FILOSOFIA DEL TEATRO e della recitazione

che vuole rispondere alle seguenti domande:

a)     Cos’è il teatro,  quando si può dire che un evento è teatro?
b)     Che senso ha oggi, il teatro, che posto e ruolo nella società tecnologica?
c)     Che significa recitare e perché? Recitare è consustanziale all’uomo o è una ‘costruzione
d)     E quindi la società è diventata teatrale o lo è sempre stata? 
e)     Perché ogni arte è imparentata con la commedia?
f)      Cosa vuol dire che Tutto il mondo è teatro (Shakespeare) e cos’è il Gran teatro del mondo( Calderon de la Barca)? In che senso sono attuali?
g)     Il teatro è politica, perché? La politica usa e come il teatro (e la recitazione)?
h)     La politica come teatro, ossia la sua spettacolarizzazione  come si manifesta? I politici sono  recitanti, e se sì, in che modo?

Più avanti darò
altri dettagli.



Nessun commento:

Gli ipocriti della bicicletta

Che favore ci ha fatto la signora Ovattoni con la sua dichiarazione contro la ciclabile di Viale Montegrappa!  Niente e nessuno poteva r...