domenica 31 gennaio 2016

La guerra dei badanti

Non entro nel merito della denuncia per maltrattamenti nei confronti del badante di Francesco Nuti.

La triste vicenda però mi permette di esprimere una preoccupazione sulla guerra in atto fra badanti, avendola osservata direttamente.

Non è infrequente sentire l'uno che dice male dell'altro, in uno strano tentativo di 'eliminarsi' a vicenda.

Se fanno capo a una organizzazione che li dirige e li smista, e quindi si conoscono bene, la guerra è silenziosa, sotterranea, condita di falsi sorrisi e maligne attestazioni di amicizia e stima

Non tutti certo sono così, lo so bene.

Tuttavia è indubbio, il numero degli avvoltoi che volano sulle nostre carcasse è sempre più numeroso e spietato.


Nessun commento:

Papà

So' diventato papà che te lo dico a fa. So' diventato papà e ce devo pensa' se cambio mestiere. Finora ho fatto er rivol...