venerdì 14 ottobre 2011

Raccolta di firme contro la chiusura di Pratomese cartaceo

Gentili tutti,
sapete già che il numero di ottobre 2011 sarà l’ultimo di Pratomese cartaceo. Contro la chiusura abbiamo deciso di raccogliere le firme. Chi vuole può dare la propria adesione inviando un messaggio a labaracca@tin.it. Raccoglierò personalmente le firme che saranno inviate in Provincia. In alternativa, si può andare alla libreria Il Castello a Prato, dove troverete il foglio per firmare.

Maila Ermini



CONTRO LA CHIUSURA DI PRATOMESE

“Pratomese”, il mensile di informazione sugli eventi della Provincia di Prato, sparisce nella sua versione cartacea e sarà sostituito fin dal prossimo numero di novembre da una lettera informatica inviata su richiesta e gestita direttamente dall'Ufficio Informazioni Turistiche. Non si capisce come uno strumento così importante venga affidato totalmente alla ‘portata di un click’, dimenticando quanto il librettino, che veniva distribuito gratuitamente, fosse molto diffuso anche per chi il ‘click’ ancora non lo pratica o non vuole o può praticare. Tra l’altro la versione informatica di “Pratomese”, che viene sbandierata come novità, esiste già da tempo. E’ un altro servizio che viene sottratto alla comunità e ai turisti, e quindi anche al nostro lavoro: “Pratomese”, infatti, oltre a valorizzare la cultura locale, dava uno spazio significativo a tutti gli eventi senza distinzioni, senza fare differenze fra "figli e figliastri". Forse anche per questo è stato eliminato?


me

Nessun commento:

L'artista fantasma

Artista fantasma. Ci sono, ma non mi vede nessuno. Ho detto due cose un po' bruttine su quegli che c'hanno in mano l'ince...