lunedì 2 giugno 2014

REPUBLICA YA


Spagna: il Re Juan Carlos di Borbone abdica a favore del figlio Felipe. Scandali (la regina da tempo si dice che non viva più nemmeno con il re; la chiamano a corte per fare presenza nelle cerimonie ufficiali), inchieste per corruzione e cattiva salute lo costringono a questo passo, nella logica gattopardesca così nota in Italia, del cambiare affinché nulla cambi.

Stasera, alla Puerta del Sol a Madrid (ma anche altrove, http://coordinadora25s.wordpress.com/), sembra che gli spagnoli si riuniscano per chiedere il referendum per poter scegliere fra repubblica o monarchia.

(Curiosa coincidenza che in Italia oggi si festeggi la Repubblica...).

Nessun commento:

La memoria ha un piccolo teatro

Ho ritrovato le fotografie di quando, mio padre e io, iniziammo a trasformare La Baracca in un piccolo teatro. Le fotografie del cantiere. ...