martedì 9 febbraio 2016

L'adozione del figliastro, ovvero la strada del sacro

La Chiesa di Roma, semplicemente, dovrebbe intraprendere un cammino cristiano e lasciare che ognuno, etero omo sessuale che sia, possa avere il suo bambino e possa adottare figliastri.

La smetta di legiferare in campo morale, e torni al sacro. E' l'unico cristianesimo possibile, come ci insegna anche Kierchegaard.

Nessun commento:

Prato bocciata in cultura? Non me ne importa nulla

Dunque, primo: non me ne importa nulla che Prato non diventi Capitale della Cultura 2020. Prima di tutto perché sono contraria all...