mercoledì 26 marzo 2014

Prato non è una città a misura di essere umano

Stamani un altro bambino è stato investito sulle strisce pedonali.
Non ne possiamo più di questa inciviltà degli automobilisti.


Prato non è una città a misura di uomo.

Andare a piedi non è sicuro.
Andare in bici è pericolosissimo.

BASTA!


Cari candidati, questo è un altro argomento di cui vi dovrete occupare, visto che in questi anni non è stato fatto nulla in tal senso.

Anche questa è 'sicurezza': una città con una VERA mobilità alternativa. Con campagne per la VERA educazione stradale.

VOGLIAMO UNA CITTA' A MISURA DI ESSERE UMANO, DOVE POTER ANDARE A PIEDI O IN BICICLETTA SENZA RISCHIARE DI MORIRE OGNI GIORNO!




Nessun commento:

Di turismo si muore

All'inizio il Ministero del turismo non esisteva. Il primo fu il   Ministero dei Beni Culturali e l'Ambiente, istituito da Moro...