giovedì 9 ottobre 2014

BIFFONI IN DIFFICOLTA'

Giorni difficili per Renzi, e di conseguenza giorni difficili per Biffoni, Sindaco di Prato, che si vede costretto a rispondere ai vari attacchi di persona. E l'ufficio stampa? E una segretaria?

Coloro che l'avevano strenuamente appoggiato,  or pochi giorni fa mostrandolo come il rimedio agli anni cenniani e alle bancarotte (gli stessi che prima avevano lo avevano appoggiato, il Cenni),  gli stanno facendo ciao con la manina.

Le tasse esosissime che il Comune ci ha propinato - con fare da padroni, con tanto di letterina- sono un bell'appiglio. Non aspettavano altro!

Hanno già deciso di cambiare il verso del 'girotondo'.  E la lotta non è che all'inizio.

Insomma, i gattopardi sono già all'azione, e con il consenso del popolino. 

Rispetto a queste e altre lotte gattopardesche, nel regime democratico noi del popolino siamo come la carta igienica al bagno: necessaria, ma poi alla fine finisce nel wc.

Nessun commento:

Riflessioni dopo la presentazione della stagione

Gianfelice mi ha detto: "Sembra un teatro finanziatissimo, e invece il teatro, la stagione non riceve un centesimo". Forse è ...