giovedì 1 febbraio 2018

Arte Pecora (2)

"Nell'Arte Pecora ogni tanto è necessario nominare un valletto o una valletta, a dirigere un teatro, un museo.
Con tanto di foto sul giornale, di abbraccio, a testimonianza della investitura.

Dobbiamo provar compassione per i malcapitati, che pure si affollano per ricevere l'incoronazione, l'unzione e il privilegio sommo, ché sono remunerati e lusingati affinché cessino del tutto la loro arte al servizio completo della premiata ditta pubblica, che li vuole privi di idee e di originalità. 

Sono solo modelli per la vetrina.

O meglio, di tali caratteristiche - idee e originalità - devono far mostra solo con vestiti di facciata che vengono predisposti dalla stessa casa di produzione. Altri abiti e sfilate non sono graditi.

Presto i direttori saranno buttati fuori, e a calci, se necessario. Come abbiamo visto recentemente fare nei confronti del direttore del noto museo di Pippa...."

Nessun commento:

Santiago, Italia

Con l'ultimo film di Nanni Moretti, Santiago, Italia, si  torna a parlare di Storia e di politica in un tempo in cui il cinema è or...